Detrazioni fiscali per gli interventi di ristrutturazione edilizia, riqualificazione energetica e per l’acquisto di mobili ed elettrodomestici.

Le detrazioni fiscali relative agli interventi di riqualificazione energetica degli edifici introdotte dalla legge finanziaria 2007,  e relative alle opere di ristrutturazione edilizia, sono prorogate fino alla fine del 2015, con una riduzione delle percentuali dalla fine del 2014.  Di seguito si riporta un riepilogo della situazione dopo l'entrata in vigore della Legge 27/12/2013, n. 147 (Legge di stabilità 2014) e del  D.L. n. 151/2013 (Milleproroghe-bis).

 

Situazione degli incentivi aggiornata a gennaio 2014

  • Interventi di ristrutturazione edilizia
    fino al 31/12/2014: percentuale 50% e limite massimo di spesa 96.000 Euro
    dal 01/01/2015 al 31/12/2015: percentuale 40% e limite massimo di spesa 96.000 Euro
    Si ricorda che tali interventi sono agevolabili solo se riferiti a costruzioni adibite ad abitazione civile.

  • Interventi di ristrutturazione edilizia su edifici ricadenti nelle zone sismiche (zone 1 e 2) 
    fino al 31/12/2014: percentuale 65% e limite massimo di spesa 96.000 Euro 
    dal 01/01/2015 al 31/12/2015: percentuale 50% e limite massimo di spesa 96.000 Euro
    Si ricorda che tali interventi sono agevolabili se riferiti a costruzioni adibite ad abitazione principale o ad attività produttive.

  • Interventi di riqualificazione energetica
    fino al 31/12/2014: percentuale 65% (restano i limiti in vigore differenziati a seconda delle varie tipologie di interventi)
    dal 01/01/2015 al 31/12/2015: percentuale 50% (restano i limiti in vigore differenziati a seconda delle varie tipologie di interventi)

  • Interventi di riqualificazione energetica per le parti comuni di edifici condominiali
    fino al 30/06/2015: percentuale 65% (restano i limiti in vigore differenziati a seconda delle varie tipologie di interventi)
    dal 01/07/2015 al 30/06/2016: percentuale 50% (restano i limiti in vigore differenziati a seconda delle varie tipologie di interventi)

  • Acquisto di mobili ed elettrodomestici
    fino al 31/12/2014: percentuale 50% e limite massimo di spesa 10.000 Euro



Approfondimenti e download

Pagina del portale ENEA relativa agli incentivi >> link

Il conto termico, incentivazione di interventi per l’incremento dell’efficienza energetica e per la produzione di energia termica da fonti rinnovabili >> pagina conto termico 

 


scrivi a energeticambientale facebook energeticambientale linkedin Energeticambientale

 

 

 

info EA

  

Energia

                                            

Ambiente

 

                                                    

EnergeticAmbientale

è un progetto di
Bizzo Studio Associato

via Tondelli n.8

42015 Correggio (RE)

tel. 0522 641569

CF / P.IVA 02564390355

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.